Un giorno in riva al mare: la meditazione a Porto Cesareo

Un giorno in riva al mare: la meditazione a Porto Cesareo

Luglio 22, 2022 0 di Admin

Meditazione in riva al mare per ritrovare sé stessi

La vacanza come un mezzo per ritrovare la pace e l’equilibrio psico-fisico. È questo l’obiettivo dei corsi di Yoga e meditazione che vengono organizzati nella bellissima cornice del Salento, ed in particolare sulle spiagge di Porto Cesareo.

Porto Cesareo è una città situata nell’Alto Salento. Il mare in questa zona è di colore turchese chiaro, la sabbia finissima è di colore bianco ed i fondali sono particolarmente bassi. Si trova in una riserva naturale marina protetta, le cui bellezze possono essere ammirate maggiormente grazie ad un’escursione in barca.

La zona offre tutto quello che si può desiderare in quanto a servizi, hotel, ristoranti e divertimenti. Ecco perché sempre più viaggiatori scelgono di affidarsi ad agenzie e realtà locali come Sasinae Viaggi, tramite le quali scegliere gli appartamenti a porto cesareo ideali per le proprie esigenze.

Come dicevamo, comunque, la vacanza in un posto di mare non deve per forza di cose passare sotto l’ombrellone o a mollo nell’acqua.

I benefici della meditazione in riva al mare

L’iniziativa di portare lo Yoga e la meditazione sulle spiagge del Salento parte proprio dalla voglia di integrare la vacanza con una pratica volta al naturale rilassamento ed al benessere psico-fisico.

Lo Yoga nasce in India con lo scopo di curare corpo e spirito. Con il tempo, questa disciplina ha preso sempre più piede anche nel mondo occidentale, che a lungo andare l’ha privata quasi del tutto della sua natura ascetica, concentrandosi invece sui benefici fisici che apporta.

La meditazione, in particolare, ha lo scopo di allentare le tensioni muscolari, di migliorare la concentrazione, di massaggiare delicatamente gli organi interni e di migliorare la pressione sanguigna.

Sul sito eventiyoga.it si possono prenotare le proprie lezioni di yoga che avverranno sulla spiaggia di Porto Cesareo in diversi momenti della giornata.

Queste lezioni, che saranno condotta da un maestro esperto, avranno lo scopo di favorire il rilassamento profondo, di alleviare le tensioni emotive e di riequilibrare l’energia interiore.

Praticare la meditazione a contatto con la natura è ideale. Farlo in riva al mare è davvero il massimo. Tra gli esercizi cardine della meditazione vi è la respirazione. Imparare a farlo scandendo il respiro in base ai ritmi ripetitivi naturali, come l’infrangersi delle onde del mare sulla battigia è un a tecnica assolutamente efficace.

Una volta che avremo imparato a praticare la meditazione non riusciremo più a farne a meno. Gli esperti sono infatti concordi nel sottolineare i benefici di questa pratica nella vita di tutti i giorni. Impareremo a controllare i pensieri negativi e a rilassarci quando sentiamo di essere sopraffatti dalle nostre inquietudini.

La meditazione ci farà anche avere una maggiore consapevolezza del nostro corpo e delle nostre facoltà, spingendoci ad una conoscenza più profonda del nostro io.