Come scegliere un esperto google ads

Come scegliere un esperto google ads

Novembre 4, 2020 0 di Admin

Google Ads è una piattaforma a pagamento che ti consente di ottenere visibilità sui motori di ricerca di Google. È anche una forma di pubblicità online che consente ai siti di aumentare notevolmente la loro base di clienti e il ritorno sull’investimento. Scopri qui come ottenere lead scegliendo un esperto Google Ads freelance per avere successo nella tua campagna.

Perché scegliere un esperto google ads per una campagna?

Il lancio di una campagna Google Ads è complementare ad una campagna seo. E per avere successo in questa campagna e trarne profitto, devi scegliere un esperto google ads che padroneggi il campo e che saprà darti il ​​massimo dei risultati. È qui che entra in gioco un esperto freelance. In effetti, la scelta di un esperto freelance massimizza le tue possibilità di ottenere buoni risultati. Il libero professionista rispetta le clausole di ogni contratto, e il suo obiettivo è dare assoluta soddisfazione ai suoi clienti. A tal fine, rispetta gli standard di qualità di Google e ti offre i suoi servizi a un prezzo contenuto. Scegliere un freelance significa quindi avere la garanzia di un servizio professionale e su misura.

La rete di ricerca con visualizzazione selettiva (ricerca e banner);

Solo la rete di ricerca;

Solo il display (banner);

Acquisti (annunci illustrati);

Video (video su YouTube e sul display);

La campagna universale per promuovere app, ecc.

esperto di annunci Google

Come scegliere il freelance di Google Ads?

La giusta scelta dell’esperto freelance di Google Ads è un prerequisito per il successo di qualsiasi campagna pubblicitaria. E per fare una buona scelta, devi assicurarti che l’esperto che hai scelto abbia in passato condotto campagne Adwords in un settore simile al tuo. Ciò gli consentirà di identificare più rapidamente cosa ti aspetti da lui. Quindi devi scoprire se è approvato da Google e se può stabilire uno studio del volume e un budget Adwords per la tua campagna. Infine, provalo per un breve periodo per vedere se soddisfa i tuoi criteri di scelta. Durante il periodo di prova, deve essere in grado di soddisfare criteri quali prossimità, reattività, qualità e ritorno sull’investimento. Una volta scelto il libero professionista, devi pensare alla scelta della strategia di offerta.

Scegliere la giusta strategia d’asta

Dovresti avere un’idea della strategia di offerta da adottare. In effetti, a seconda dei tuoi obiettivi, scegliere la giusta strategia ti aiuterà a raggiungere i tuoi obiettivi in ​​modo più efficace. Pertanto, la scelta ricadrà sui due (2) tipi di strategie esistenti, ovvero: la strategia di offerta manuale e quella intelligente.

In breve, scegliere un libero professionista per organizzare la tua campagna Google Ads ha diversi vantaggi. Ma, per trarne vantaggio e avere un ritorno positivo sui ricavi, è necessario rivolgersi a un libero professionista esperto ed efficiente.