Quali sono gli elementi chiave di un’email commerciale?

Quali sono gli elementi chiave di un’email commerciale?

Settembre 6, 2021 0 di Admin

Nel mondo del marketing uno degli strumenti più utilizzati è il Direct Email Marketing. Questo acronimo, che indica semplicemente l’utilizzo di mail in ambito commerciale, racchiude al proprio interno una serie di modelli diversi attraverso cui comunicare con i propri clienti, siano questi potenziali o già acquisiti.

Esistono infatti tante tipologie di mail DEM, ognuna con le proprie caratteristiche chiave e ottimizzata per raggiungere un obiettivo specifico. Nell’articolo di oggi vedremo, in successione, quali sono gli elementi chiave di un’email commerciale e quali sono le tipologie più diffuse. Buona lettura!

Email commerciale: da quali elementi è composta?

Per essere efficace e comunicare al meglio con il pubblico in target, una email commerciale deve contenere alcune componenti chiave. Nell’ordine:

  • Oggetto dell’email: questo elemento, dai più ignorato, è la prima cosa che compare davanti agli occhi del destinatario, ancora prima che questo apra il messaggio. Attraverso questo spazio ridotto è importante condividere un messaggio accattivante, che attiri l’attenzione del destinatario e lo convinca ad aprire la mail, invece di inoltrarla direttamente nella cartella dei messaggi spam.
  • Nome del brand: di fondamentale importanza, aiuta a far capire al destinatario chi è che sta provando a contattarlo. Oltre al nome del marchio è anche importante allegare un logo che sia riconoscibile, in modo da far associare mentalmente i due elementi a chiunque li veda.
  • Immagine principale: essendo le email commerciali un’unione di creatività grafica e contenuti, è importante far sì che questi due elementi vengano integrati al meglio. Per guidare l’attenzione del lettore, un’immagine che esponga chiaramente il soggetto della promozione lo aiuterà fin da subito.
  • Claim: ancora prima di scorrere verso il basso, nella parte superiore di una DEM di alta qualità si può trovare un claim, ossia una frase d’effetto che serve a rafforzare il messaggio che si vuole trasmettere. Che sia uno slogan legato al marchio, oppure qualcosa di più strettamente legato alla promozione, questo elemento è fondamentale in una comunicazione promozionale che si rispetti.
  • Promozione: a livello di significato, la promozione è l’elemento chiave per la conversione dell’utente. Far sentire il lettore fortunato, tentarlo con un’offerta unica e fargli capire che quest’occasione non si ripeterà lo posizioneranno in una situazione dove l’evoluzione naturale è la raccolta dell’invito all’azione.
  • Call to action: in fondo agli elementi sopracitati troviamo questa componente fondamentale. Una volta che l’attenzione del lettore è stata catturata, al termine della promozione questo cercherà, se tutto va bene, un modo per approfondire il discorso, trovandolo nella call to action (in italiano “invito all’azione”). La CTA, spesso sotto forma di bottone con un testo breve all’interno (ad es. “Scopri di più”), se cliccata trasporterà l’utente su una landing page personalizzata, in cui potrà approfondire al meglio i dettagli dell’offerta in corso ed eventualmente decidere se portare a termine la sua conversione.
  • Elementi testuali: una volta che le componenti chiave della mail sono state inserite, la seconda parte delle DEM generalmente è utilizzata per fornire ulteriori informazioni sul prodotto o sulla promozione. Che si tratti di elenchi puntati, brevi descrizione o veri e propri paragrafi, questa parte di DEM anticipa in parte quelli che saranno i contenuti della landing page a cui l’utente dovrebbe idealmente arrivare.

Creare email commerciali non basta, bisogna inviarle!

Ora che abbiamo visto gli elementi chiave di cui è composta una DEM, vogliamo concludere l’articolo con una importante puntualizzazione. Creare email commerciali accattivanti è sicuramente importante per ottenere grandi risultati, ma accanto a questa fase creativa è necessario affiancare una piattaforma di invio che sia veloce, affidabile e sicura.

Affidarsi a un servizio di invio DEM, offerto da aziende di grande esperienza, talvolta può fare la differenza tra il successo e il fallimento di una campagna marketing. La consulenza e gli strumenti messi a disposizione dai professionisti del settore hanno un valore inestimabile e si rivelano fondamentali per garantire il raggiungimento degli obiettivi preposti.